Torna su
TELEFONO: +39 0737 786302

Vi racconto Expandere Marche Umbria 2013

 A Expandere per parlare di social marketing

Ieri si è svolto Expandere Marche Umbria 2013, l'evento annuale promossa dalla CDO Marche Sud per fare incontrare e dialogare gli imprenditori del Centro Italia e promuovere occasioni di partnership o anche solo di conoscenza del tessuto imprenditoriale locale.

Location bellissima (la Riserva Naturale dell'Abbadia di Fiastra), immersa nel verde, giornata di sole splendida, peccato però che  lì non prendono i cellulari e non c'è la rete Internet, elemento 'disturbante' in un evento in cui si parla di innovazione, web e social.

Come BusinessFinder abbiamo partecipato in qualità di partner e abbiamo tenuto un workshop sul tema del social marketing e su Facebook in particolare: "La pagina Facebook della tua azienda: istruzioni per l'uso".

Abbiamo in poco più di un'ora raccontato cosa, in concreto, le piccole e medie attività commerciali possono fare con i social media e con una pagina Facebook: costruirsi una lista di contatti, veicolare fan al sito ecommerce, far scaricare voucher, ecc...

Social marketing: alcuni concetti in sintesi

Dagli interventi e dalle domande che sono state avanzate al termine del nostro workshop ho avuto questa percezione:

  • c'è un grande interesse da parte delle aziende sul tema dei social, direi quasi un'attrazione, ma in pochi sanno comprenderne le potenzialità in termini di business e tradurle in attività di marketing.
  • le aziende cominciano a rendersi conto che il modo di comunicare tra azienda  e consumatore è cambiato pertanto bisogna adeguarsi (Cluetrain lo diceva già nel 1999: i mercati sono conversazioni): cara azienda se anche non sei sui social, gli utenti parlano di te, dei tuoi prodotti e della tua azienda. Comincia ad ASCOLTARLI e poi DIALOGA con loro.

Cosa è stato ribadito?

  • Sui social non SI IMPROVVISA. Prima di aprire la pagina Facebook della tua azienda, chiediti: perchè voglio essere su Facebook? Definiamo gli OBIETTIVI CONCRETI E MISURABILI poi apriamo la pagina.
  • Per utilizzare al meglio i social network serve PROFESSIONALITA': affidati ad un'agenzia e pretendi da loro un piano di social marketing.
  • I social media non sono gratis: servono competenze, risorse e strategia.

Nell'ambito dei vari workshop in programma, il tema del social marketing è stato poi ripreso per il suo utilizzo nel settore turistico. Giusto per fare un esempio, un hotel di Giulianova, che non ha una presenza web particolarmente significativa, tuttavia, grazie alle recensioni degli utenti su Tripadvisor è tra i primi posti nella classifica mondiale dei migliori hotel per famiglie.

Questo fatto ribadisce che oggi il consumatore è sempre più attivo (consumATTORE), produce contenuti, si scambia opinioni che vanno a condizionare le decisioni di acquisto, specie se queste opinioni provengono da una rete sociale (amici) e che non esiste separazione tra la vita in rete e fuori dalla rete.

Dalle domande fatte e dalle visite avute allo stand post workshop, posso dedurre che l'accento milanese dei colleghi Paolo e Ivana non ha affatto disturbato la platea dei marchigiani e degli umbri presenti :).

Appuntamento al prossimo Expandere.

Lucia Picciaiola - Responsabile Comunicazione BusinessFinder

, , , ,